• IT
  • EN
  • RU
  • FaqContatti

    I numerosi "vertici" che si muovono sullo schermo sono uno strumento a disposizione dei Visitatori di questo sito: basta un click per usarli, per progettare un grande successo!

     

    “Per avere in mano la propria vita, si deve controllare la quantità e il tipo di messaggi a cui si è esposti.”

     - Chuck Palahniuk -

     

    Premio COGNITIO ET VIS a Pizzetti e Bolognini

    Assegnato al Prof. Francesco Maria Pizzetti ed all'Avv. Luca Bolognini il Premio COGNITIO ET VIS per l'edizione 2017.

    Posted on 16/11/2017 by Redazione #apicespeople

    Tempo stimato di lettura: 3' 40''

    Si è svolta il 15 novembre 2017, a Palazzo Altieri a Roma, la cerimonia di consegna del Premio COGNITIO ET VIS, istituito da APICES in partnership con l'Istituto Italiano per l'Anticorruzione e la Fondazione Roma Europea.

    A conclusione dei lavori del convegno “Privacy: stato dell'arte e prospettive”, i rappresentanti delle tre organizzazioni promotrici dell'evento – Avv. Massimiliano Albanese, Prof. Avv. Federico Bergaminelli e Prof. Avv. Cesare San Mauro – hanno proceduto alla premiazione, coadiuvati dai rappresentanti delle aziende che sostengono l'iniziativa con la loro sponsorship.

    Il premio è stato assegnato al Prof. Avv. Francesco Maria Pizzetti ed all’Avv. Luca Bolognini, per le seguenti motivazioni.


    Premio COGNITIO ET VIS 2017 a Francesco Maria Pizzetti.

    Privacy quale diritto fondamentale della persona: è questo il tema di fondo della produzione scientifica e dell’attività professionale del Prof. Avv. Francesco Maria Pizzetti, cui va riconosciuto in primo luogo il grande merito di aver concorso, in misura determinante, all’affermazione di tale principio in ambito nazionale ed europeo.

    Giurista di chiara fama, ordinario di diritto costituzionale presso l'Università di Torino, della quale è stato Pro-Rettore, docente presso numerose altre Istituzioni culturali pubbliche e private, già membro del Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa e Direttore della Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione, consulente di vari Governi per il varo di fondamentali riforme istituzionali, è stato Presidente dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali dal 2005 al 2012.

    Luminoso faro della dottrina italiana ed europea, ha incisivamente contribuito allo sviluppo ed alla definizione delle regole e delle prassi della protezione dei dati personali.

    Nell’esercizio della funzione di Garante, ha inoltre dimostrato la capacità di coniugare rigore scientifico e sensibilità umana, presiedendo l’Authority in modo eticamente orientato, efficiente ed efficace.

    La figura del Prof. Avv. Francesco Maria Pizzetti rappresenta, per tutti questi motivi, l’esatto paradigma della personalità accademica, istituzionale, imprenditoriale, delle libere professioni o delle arti, che il Premio “Cognitio et Vis” si prefigge di celebrare quale modello di competenza e virtù.


    Premio COGNITIO ET VIS 2017 a Luca Bolognini.

    Giurista dell'innovazione, riferimento per gli studiosi di moderne tecnologie forensi, che hanno preso spunto dai suoi elaborati ma soprattutto dalla sua intuizione professionale, l’Avv. Luca Bolognini, nonostante l’ancor giovane età, concorre con autorevolezza ad orientare la dottrina e la prassi della protezione dei dati.

    Ideatore, promotore e Presidente dell'Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei Dati, ha saputo fare di tale Ente uno dei pochi contesti specialistici in cui Garanti, Giuristi di chiara fama ed Imprese multinazionali dialogano tra pari. A lui si deve, altresì, la creazione del CNAC - Centro Nazionale Anti Cyber-Bullismo, virtuosa iniziativa volta ad aiutare le vittime di questo grave fenomeno.

    Uomo di elevata cultura, capace di affrontare con competenza e profondità gli argomenti più disparati, dai quali trae spunti di riflessione per il comune bene dell’etica responsabile, ha rappresentato e rappresenta l’Italia in consessi internazionali, è stato chiamato ad affiancare il legislatore Turco, per la predisposizione di un Codice Privacy, e svolge eccellenti attività di docenza, tra le quali quella presso la Maastricht University.

    Per tutte queste ragioni, l’Avv. Luca Bolognini rappresenta una “luce nuova” che incarna quel tipo di personalità accademica, istituzionale, imprenditoriale, delle libere professioni o delle arti, che il Premio “Cognitio et Vis” si prefigge di celebrare quale modello di competenza e virtù.


    BACK TO #APICESPEOPLE

  • IT
  • EN
  • RU