• IT
  • EN
  • RU
  • FaqContatti

    I numerosi "vertici" che si muovono sullo schermo sono uno strumento a disposizione dei Visitatori di questo sito: basta un click per usarli, per progettare un grande successo!

     

    “Per avere in mano la propria vita, si deve controllare la quantità e il tipo di messaggi a cui si è esposti.”

     - Chuck Palahniuk -

     

    Apicespaty4life

    Il racconto della magica serata di charity e networking per lo scambio d'auguri tenutasi il 20 dicembre 2019 nella suggestiva Cappella Orsini.

    Posted on 21/12/2019 by Redazione #apicespeople

    Tempo stimato di lettura: 3' 20''

    Una magnifica serata nel suggestivo scenario della Cappella Orsini a Roma: l'Apicesparty4life del 20 dicembre 2019, evento di charity e networking promosso dall'Associazione Professionisti ed Imprese per la Cooperazione Economica e Sociale, per sostenere la raccolta fondi dell'Opera San Silvestro o.n.l.u.s., "braccio" caritatevole del sodalizio dei Cavalieri di San Silvestro.


    Numerosissimi professionisti, imprenditori, accademici, diplomatici e personaggi del jet set romano sono stati accolti dal Presidente dell'APICES, Avv. Massimiliano Albanese, e dagli altri membri del Board direttivo dell'Associazione, in un contesto conviviale ricco di soprese.

    Ai saluti si sono uniti i rappresentanti degli Enti che hanno patrocinato la serata, l'Avv. Federico Bergaminelli, Presidente dell'Istituto Italiano per l'Anticorruzione e Vicepresidente dell'APICES, e Mons. Luigi Francesco Casolini di Sersale, Rettore e Presidente dell'Associazione dei Cavalieri di San Silvestro, nonchè socio onorario dell'APICES.

    Il Presidente Albanese ha brevemente ripercorso le tappe delle intense attività associative dell'anno sociale 2019, che ha visto l'Associazione protagonista di importanti iniziative di rilievo internazionale, con ospiti d'eccezione come Capi di Stato e membri dei Governi di vari Paesi. Ha poi introdotto il tema della serata #apicesparty4life, il cui leit motiv è stato, appunto, "la vita" ed il livello di qualità che alla stessa può essere conferito.


    Il tema della quality of life e degli strumenti per il suo miglioramento è stato infatti scelto quale argomento della prossima giornata di studi annuale, che l'Associazione terrà nel corso del 2020: il nuovo #apicesday, con un panel di relatori internazionali, a coronamento del quale sarà celebrata la III° edizione del Premio Cognitio et Vis.

    La capacità di garantire una buona qualità della vita ai cittadini deve essere obiettivo primario di qualsiasi azione di sviluppo sostenibile: si tratta soprattutto di un'incredibile opportunità di business "sano", trasversale ed internazionale, che può generare valore sia sotto il profilo umano che economico. Ed è inoltre un tema culturale di fondamentale rilevanza: per migliorare la propria vita i cittadini devono infatti acquisire consapevolezza e scegliere di adottare uno stile di vita sano, fattore che può determinare un sensibile vantaggio anche in termini di prevenzione delle malattie e quindi di risparmio ed ottimizzazione delle risorse pubbliche nel campo della sanità.

    Una tematica complessa ed affascinante, da declinarsi nel corso della futura giornata di studi, che la soirée del 20 dicembre ha voluto solo parzialmente anticipare, soprattutto con riguardo ad uno dei più interessanti tra i suoi molteplici profili: quello dell'alimentazione sana come fonte di benessere, senza tuttavia dimenticare i bisogni di chi trova difficoltà anche nell'accesso ad una semplice alimentazione di sussistenza.

    Difficoltà che, almeno in una piccola misura, la serata ha voluto contribuire a superare, essendo appunto destinata alla raccolta di fondi per il sostegno di opere caritatevoli.

    In tema di alimentazione anche la location scelta per l'evento: un tempio cinquecentesco costruito sulle vestigia dell'antichissima cavea del Teatro di pompeo, divenuto vero e proprio centro di sperimentazione culinaria, affidato alle cure del grande cuoco Bartolomeo Scappi, che i contemporanei non esitavano a definire “il Michelangelo della cucina”. L'antica Cappella è oggi un ambiente polifunzionale, accogliente centro di cultura ed arte frequentato da intellettuali ma al tempo stesso luogo mondano e divertente nel cuore del più vivo centro storico romano: a raccontarne la storia, durante la serata, è stato il suo attuale custode, il Marchese Roberto Lucifero.

    Ed in un tempio del gusto non potevano mancare gli eccellenti ingredienti per la ricetta di un evento davvero indimenticabile: la musica di Reo Confesso Giannursini, il vibrante cammeo regalato dalla grande interprete jazz e socia APICES Cinzia Tedesco, la poesia di Carmela Costanzo ed i graditi saluti della poliedrica Maria Monsè, intervistata dal coordinatore del Fellow Committee di APICES Avv. Agostino Clemente.

    L'iniziativa è stata sostenuta da alcuni partners dell'Associazione, tra cui lo Studio Legale e Tributario AMP - Albanese Maxia & Partners (rappresentato durante l'evento dai soci Avv. Massimiliano Albanese ed Avv. Gabriele Maxia), lo studio internazionale di architettura DRA&U (rappresentato durante la serata dai soci Arch. Giorgio Pini ed Ing. Jonathan Arbib), la Società di Legal & Publc Affairs e Business Advisory Amalgama Group (rappresentata dalla c.e.o. Dott.ssa Maria Pagano) e la Cantina Girardi.

     


     

    Nelle foto che seguono, gli highlights della serata.

     

    000
    001
    002
    003
    004
    005
    006
    007
    008
    009
    010
    011
    012
    013
    014
    015
    016
    017
    018
    019
    020
    021
    022
    023
    024
    025
    026
    027
    028
    029
    030
    031
    032
    033
    034
    035
    036
    037
    038
    039
    040
    041
    042
    043
    044
    045
    046
    047
    048
    049
    050
    051
    052
    053
    054
    055
    056
    057
    058
    059
    060
    061
    062
    063
    064
    065
    066
    067
    068
    069
    070
    071
    072
    073
    074
    075
    076
    077
    078
    079
    080
    081
    082
    083
    084
    085
    086
    087
    088
    089
    090
    091
    092
    093
    094
    095
    096
    097
    098
    099
    100
    101
    102
    103
    104
    105
    106
    107
    108
    109
    110
    111
    112
    113
    114
    115
    116
    117
    118
    119
    120
    121
    122
    123
    124
    125
    126
    127
    128
    129
    130
    131
    132
    133
    134
    135
    136


    BACK TO #APICESPEOPLE

  • IT
  • EN
  • RU